You are here

Misurare e interpretare la produttività: questioni teoriche e applicazioni empiriche

Abstract: 

Misurare e interpretare l'efficienza produttiva e la crescita della produttività è uno dei grandi temi di economia applicata. La questione del rallentamento della produttività è una grande preoccupazione in paesi come l'Italia o la Spagna, come è stata negli Stati Uniti nei primi anni 1990 o in Gran Bretagna nel 1980. Tuttavia, essendo un residuo, le misure di produttività sono sensibili al modo in cui sono ottenute, e la loro interpretazione è dubbia. Nel seminario discuterò alcuni importanti problemi di misurazione e di inferenza sulla produttività a livello di impresa, e presenterò alcuni esempi di analisi empirica  che utilizzano diverse tecniche e procedure, incentrate sui loro problemi e carenze. Tre applicazioni andranno in parallelo nella presentazione metodologica: una sul rapporto tra integrazione verticale e produttività nell'industria delle macchine utensili, che si avvale di un approccio stocastico parametrico, una seconda sull’efficienza produttiva del settore turismo, basata su robusta non parametrica data envelopment analysis e un terzo sulla crescita della produttività delle imprese italiane, basato sull'analisi dell’indice Malmquist non parametrico.

Speaker: 
Enrico Zaninotto
Short bio: 

Enrico Zaninotto è professore di Economia Aziendale presso l'Università di Trento, dove è Direttore della Scuola di Dottorato in Scienze Sociali. La sua ricerca è dedicata all'analisi della produttività e per le imprese e le dinamiche organizzative.

Data: 
23 Novembre 2011 - 11:00
Luogo: 

IRVAPP/Fondazione Bruno Kessler - Via Santa Croce 77 - Trento