You are here

I Salari Minimi e la Distribuzione Congiunta dell’Occupazione e gli Stipendi

Abstract: 

L’articolo propone una nuova procedura per valutare congiuntamente gli effetti del salario minimo sulla distribuzione dei salari e dell'occupazione. L'approccio proposto offre un quadro comune per modellare l'effetto del salario minimo sia sull'occupazione che sulla distribuzione dei salari mediante l’utilizzo delle distribution regressions. Utilizzando i dati del Canada dal 1997-2010, si trova che per gli adolescenti, l’aumento nel salario minimo "spinge" verso l’alto una larga frazione dei lavoratori verso un nuovo salario minimo, ma produce anche perdite in termini di occupazione. Non ci sono invece conseguenze distinguibili del salario minimo per i giovani adulti.

Speaker: 
Thomas Lemieux
Short bio: 

Thomas Lemieux è un professore di Economia presso la University of British Columbia (UBC). Ha ricevuto il suo Ph.D. all'Università di Princeton nel 1989. Professor Lemieux ha ricoperto incarichi presso il MIT e l'Université de Montréal prima di entrare alla Facoltà di UBC nel 1999. Fa parte della Società degli Economisti del Lavoro, è un co-editor della American Economic Journal: Applied Economics, e membro della Royal Society of Canada. La maggior parte della sua recente ricerca si concentra sulle cause e le conseguenze dell'aumento della disuguaglianza di reddito in paesi industrializzati.

Data: 
02 Aprile 2012 - 17:00
Luogo: 

IRVAPP/Fondazione Bruno Kessler - Via Santa Croce 77 - Trento

Programma: 

La presentazione si terrà in lingua inglese.